english    l    español    l    italiano     português     l   română     l l l  
Tecniche sviluppate - Strutture
Analisi delle Strutture

Analisi delle Strutture
Analizza il comportamento dinamico nelle strutture, con l´obiettivo di valutare le frequenze dominanti del sistema mediante l´analisi vibratoria in tempo reale. Lo studio delle eccitazioni dinamiche permette di modellare la movibilità della struttura in funzione. Mediante la tecnica denominata ODS (Operational Deflection Shapes) si ottiene il modello dinamico della macchina in questione. Per processare l´informazione , sia in campo sia nell´analisi posteriore, si utilizza il sistema MTI LABSYS e per la creazione del modello, si utilizza il software ME' Scope VES (uno strumento diĀ  post analisi che permette di osservare, analizzare e documentare il comportamento dinamico delle macchine e strutture).

La tecnica ODS permette di osservare la forma in cui la macchina o la struttura si muove durante la sua attività, a una determinata frequenza o in un istante nel tempo. Le misurazioni realizzate contengono sia le vibrazioni risonanti, sia le eccitazioni interne ed esterne.


TIPI DI ANALISI

Analisi Modale Convenzionale
Calcolo di Frequenze Naturali (Risonanze), Damping e Mode Shapes in forma reale

OMA (Operational Modal Analysis)
Stima dei parametri strutturali (Risonanze, Damping e Mode Shapes) senza misurare l´eccitazione, cioè si misura solo la risposta del sistema
SDM (Structural Dynamics Modification)
Con l´aiuto del ME 'Scope e dopo l´analisi Modal , si possono esaminare le modificazioni strutturali e stimare i nuovi parametri. E´ applicabile solo dopo l´analisi modale convenzionale.

ODS (Operational Deflection Shapes)
In questa tecnica, si valuta la mobilità di una macchina o struttura nelle sue condizioni normali di servizio.